feed

Santuario Santa Maria delle Grazie VELLETRI (ROMA)

santuario-santa-maria-delle-grazie

VELLETRI (ROMA)
Santuario Santa Maria delle Grazie
Piazza S. Clemente
00049 VELLETRI
Tel. 06.9632512
(diocesi di Velletri-Segni)

In auto: Via Appia Roma-Velletri e linea Castelli romani (38 km da Roma).
In treno:. linea Roma-Velletri, stazione di Velletri.

La Cappella della Madonna delle Grazie si trova nell’antica Cattedrale, fondata intorno al v secolo, rifatta
nel XVI e XVII secolo, dedicata a S. Clemente Papa, terzo successore di Pietro.
Nel 1946 iniziano i lavori di restauro del dopoguerra, per opera del Cardinale Clemente Micara a cui si deve la tela centrale del soffitto e le vetrate di Hajnal.

La Cappella della Madonna delle Grazie è in stile barocco. La prodigiosa immagine, dipinta su tavola, risale alla fine del XIV secolo, opera di artista di scuola senese o orvietana e raffigura la Madonna con Bambino. La Cappella è del 1636 e nel 1682 l’immagine fu incoronata dal Capitolo Vaticano. Nel 1685 il quadro fu ricoperto da una veste argentea e si trova al centro di un artistico altare. Le pareti laterali della Cappella sono coronate da lunette affrescate: a sinistra, l’Incoronazione della Vergine, a destra, l’Annunciazione.

Nell’altare di sinistra si trova un bell’affresco seicentesco raffigurante l’Adorazione dei pastori di Ubaldo Romanelli. Il cancello che chiude la Cappella è opera dell’arch. Girolamo Romani (1856). La Cattedrale è ricca di affreschi del XIV-XV secolo. A fianco della porta della sacrestia e nel coro si possono ammirare affreschi su Maria e Santi Patroni. La Cappella di S. Geraldo è architettonicamente la più bella opera di Francesco Fontana: l’altare è ornato da quattro colonne con capitelli corinzi, donate dal Cardinal Francesco Barberini; sugli spioventi del timpano due grandi Angeli lignei adorano la Croce. Il quadro dell’altare è opera di Ippolito Zapponi (1858), nell’urna è racchiuso il corpo del Santo Vescovo Geraldo.

La festa della Madonna delle Grazie si celebra la prima domenica di maggio, il sabato precedente si tiene la processione dei «ceri» con un solenne cerimoniale Il 26 agosto si celebra la festa del Patrocinio, in memoria di un terribile terremoto che risparmiò la città di Velletri per intercessione della Madonna delle Grazie.
E’ aperto dalle 7 alle 12 e dalle 16 alle 19:30

TRATTO da :
Guida ai Santuari d’ Italia – G. Farnedi – Piemme Pocket 2006

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:

dippiù?